REGNO UNITO

 
 
 

Regno Unito: si dimette Sugg, sottosegretario agli Esteri contrario a tagli su aiuti internazionali

Londra, 25 nov 2020 17:15 - (Agenzia Nova) - Liz Sugg, uno dei sottosegretari del ministero degli Esteri britannico, si è dimessa in dissenso con la decisione del cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak di tagliare i contributi agli aiuti internazionali dallo 0,7 allo 0,5 per cento del Pil per il prossimo anno. La motivazione data da Sugg sarebbe l'abbandono da parte del partito conservatore di una delle promesse fatte in campagna elettorale, quella di mantenere intatti i contributi agli aiuti internazionali. Il cancelliere ha giustificato la sua decisione questo pomeriggio alla Camera dei comuni, affermando che "mantenere gli aiuti internazionali rigidamente allo 0,7 per cento del nostro Pil sarebbe stato difficile da giustificare ai cittadini britannici" alla luce delle difficoltà economiche affrontate durante la pandemia.


(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE