USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: Sbordone (Fed), molte cose cambieranno definitivamente

Roma, 25 nov 2020 08:24 - (Agenzia Nova) - Il vicepresidente della Fed di New York, Argia Sbordone, in una intervista al "Corriere della Sera" spiega che questa recessione distrugge di più il lavoro di donne, giovani e persone a basso reddito. "Lo vediamo intorno a noi: sono colpiti di più servizi come il commercio al dettaglio, l'ospitalità, i viaggi e in genere tutti i lavori nei quali conta il rapporto diretto fra persone. E questi sono settori in cui sono occupati in particolare i giovani, le donne e i lavoratori meno qualificati". La speranza è che una volta fatti i vaccini, tutto sarà come prima ma "sono molto scettica quando sento fare previsioni del genere. Credo che questa esperienza avrà effetti di lungo periodo e molte cose cambieranno in maniera definitiva. Anche per questo le politiche pubbliche devono prendersi cura sia di chi perde il lavoro, sia in genere delle categorie più deboli impegnate in funzioni essenziali. Non saremmo sopravvissuti in questi mesi senza coloro che si esponevano al rischio di contagio lavorando nei supermercati o nei servizi sanitari". Quanto alla crisi del lavoro, "preservare i posti era importante all'inizio della crisi, ma alla lunga rischia di non favorire la riallocazione delle risorse che è necessaria in un sistema dinamico. Bisogna lasciare che il lavoro e gli investimenti si spostino dal settori per i quali non c'è vitalità a quelli per i quali c'è. A un certo punto bisogna proteggere più i lavoratori che non i posti di lavoro". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE