SLOVENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Slovenia: primo caso di aviaria H5N8 individuato a Pirano (2)

Lubiana, 24 nov 2020 15:56 - (Agenzia Nova) - Secondo Vuckovic verrà inoltre organizzata un'unità di crisi per combattere la diffusione del virus. La ministra ha precisato che non è stata confermata fino a questo momento la possibilità che il virus si trasmetta all'uomo. "Nonostante questo ci avviciniamo al problema in modo serio e responsabile. Al comparire dei primi sospetti vengono vietati il commercio e il trasporto degli animali, viene stilato un elenco delle fattorie nell'area circostante e anche in un raggio più ampio", ha detto Vuckovic. Prima di comparire in Croazia, ha precisato ancora la ministra, il virus è stato individuato in 13 Paesi dell'Unione europea negli allevamenti di pollame e in 7 Paesi fra gli uccelli selvatici. Alla fine del 2019 la Polonia ha registrato i primi casi di influenza aviaria ad alta patogenicità H5N8. I casi erano stati riscontrati in un allevamento di tacchini da carne. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE