VIETNAM

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Vietnam: l’economia continua a crescere nonostante la crisi pandemica (2)

Hanoi, 19 nov 2020 06:41 - (Agenzia Nova) - Alla fine di ottobre una delle navi portacontainer più grandi al mondo, operata da Maersk, ha gettato l’ancora al porto di Cai Mep: sino ad allora, navi di tali dimensioni non avevano mai attraccato presso il porto meridionale vietnamita, optando invece per altri hub commerciali della regione, come Singapore. Il boom dell’export vietnamita ha però aumentato la domanda di trasporto marittimo ad un punto tale da giustificare l’attracco diretto in quel Paese delle navi dirette verso i mercati occidentali. Tale sviluppo si traduce in una riduzione dei tempi di trasporto delle merci vietnamite verso i mercati internazionali di destinazione, con un conseguente calo dei costi e un ulteriore aumento della competitività di Hanoi. I lVietnam ha beneficiato anche degli effetti del conflitto commerciale in atto tra Stati Uniti e Cina: sempre più aziende guardano al Sud-est asiatico, e al Vietnam in particolare, come “porto franco” per tutelare la produzione e le catene di fornitura dalle sanzioni dei due paesi. Aziende multinazionali e cinesi si sono spostate in Vietnam a ritmi crescenti, attratte anche da una forza lavoro poco costosa e relativamente qualificata. Samsung Electronics, che produce smartphone nel Vietnam da oltre un decennio, intende trasferirvi dalla Cina anche l’assemblaggio di personal computer. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE