ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Israele: Fmi, governo approvi rapidamente la finanziaria 2021 (2)

Gerusalemme , 19 nov 2020 18:36 - (Agenzia Nova) - Malgrado le chiusure dell’economia dovute al Covid, "un pacchetto fiscale adeguatamente ampio ha aiutato l'economia", hanno detto i funzionari dell’Fmi. Tutto ciò, insieme alle politiche monetarie e alla resilienza derivante dal settore tecnologico di Israele, ha fatto sì che la produzione reale si contrasse "meno che in altre economie avanzate", afferma il rapporto. L'economia israeliana dovrebbe contrarsi quest'anno del 5 per cento, secondo le stime di S&P all'inizio di questo mese. La ripresa dovrebbe iniziare nel 2021, afferma il rapporto, ma il distanziamento sociale continuerà probabilmente a limitare la domanda interna e impedire la crescita del Pil. Israele dovrebbe continuare le sue politiche di sostegno fiscale nel bilancio 2021, raccomanda il rapporto, soprattutto se la pandemia persiste e le misure di blocco parziale saranno estese più a lungo del previsto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE