COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Corea del Sud: coronavirus, sanzioni a funzionari pubblici che non praticano distanziamento

Seul, 24 nov 2020 07:16 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro della Corea del Sud, Chung Sye-kyun, ha sollecitato oggi i funzionari pubblici del Paese ad attenersi rigorosamente per primi alle norme di distanziamento sociale varate dal governo per contenere la pandemia di coronavirus. Il primo ministro ha avvertito che i funzionari pubblici che contrarranno il virus a causa dell’inadempienza delle regole andranno in contro a pesanti sanzioni disciplinari. Chung ha rivolto l’avvertimento ai dipendenti pubblici nel corso di una riunione di governo, ed ha ricordato che il periodo di fine anno è solitamente segnato da cali di disciplina, anche a causa dell’accumulo di stress e affaticamento lavorativo. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE