COVID

 
 
 

Covid: Campidoglio formalizza a ministero Salute richiesta test salivari per dipendenti

Roma, 29 ott 2020 19:20 - (Agenzia Nova) - Autorizzare l’erogazione di test antigenici salivari per il Covid ai dipendenti capitolini, ai loro familiari e ai lavoratori delle partecipate di Roma Capitale. È stata formalizzata questo pomeriggio la richiesta dell’Amministrazione capitolina, tramite l’istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma Capitale (Ipa), in una lettera indirizzata al ministero della Salute e i particolare al vice ministro Pierpaolo Sileri. La lettera arriva all’indomani di un incontro con i sindacati in cui l’assessore al Personale, Antonio De Santis, su input della sindaca Virginia Raggi, ha chiesto di utilizzare parte degli 8,5 milioni destinati al welfare integrativo dal contratto decentrato per l’attivazione di un servizio gratuito a disposizione dei dipendenti capitolini e dei loro familiari per l’effettuazione dei test antigenici. Si tratta di uno strumento in più per ridurre al minimo i contagi tra i dipendenti e i loro nuclei familiari e per alleggerire la pressione sui drive in degli ospedali e sulle strutture sanitarie, decongestionando le file e le attese di coloro che si sottopongono ai tamponi. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE