EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Egitto: ambasciatore Badr, prospettive economiche "promettenti" (2)

Il Cairo, 21 ott 2020 12:30 - (Agenzia Nova) - Il workshop ha visto la partecipazione virtuale di relatori del ministero del Commercio e dell'Industria egiziano e della Fei, che hanno illustrato le modalità per incoraggiare le transazioni commerciali, con un focus specifico nei seguenti settori: agroalimentare, meccanico-tessile, farmaceutico, edilizia e arredamento. Intervenendo al seminario, Ahmed Maghawry, viceministro del Commercio e dell’Industria egiziano e capo del servizio commerciale ha indicato le iniziative per stimolare la cooperazione tra Egitto e Italia "sulla base del fatto che entrambi i paesi sono le estremità di un ponte che collega Europa e Africa". "Non vediamo l'ora di vedere iniziative governative tra i due paesi, come questa avvenuta nel settore della pelletteria. Stiamo realizzando la città della pelle di Rubiki, la prima zona industriale in Egitto specializzata nella concia della pelle e nella creazione di prodotti artigianali in pelle”, ha detto, ricordando che il progetto è stato “costruito con un know-how e un supporto tecnico italiani”. “Crediamo che l'Italia e l'Egitto abbiano un enorme potenziale da scoprire", ha proseguito Maghawry. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE