UE

 
 
 

Ue: Sassoli, cordialissimo colloquio con Macron su plenarie a Strasburgo

Bruxelles, 01 ott 2020 18:03 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, ha avuto un "cordialissimo colloquio" con il presidente francese Emmanuel Macron sulla questione del ritorno a Strasburgo per le plenarie dell'Eurocamera. Lo ha spiegato Sassoli a margine della sua conferenza stampa. "Ho avuto un cordialissimo colloquio con il presidente Macron. Ho spiegato che noi speravamo già a settembre di tornare a Strasburgo, ma che la mia decisione è stata già comunicata ai gruppi politici e a tutti i parlamentari: appena la situazione del Covid nel Basso Reno e nella ville de Strasbourg diminuirà, noi torneremo immediatamente", ha detto. "Ho spiegato anche che il problema vero non riguarda solo i deputati, perché andare da Roma a Strasburgo o da Roma a Bruxelles è la stessa cosa perché sono due zone contagiate. Ma il problema è il trasferimento di migliaia di persone dell'amministrazione, del nostro staff, da Bruxelles a Strasburgo e il rientro. E questo rischio non possiamo correrlo perché significherebbe bloccare il Parlamento", ha aggiunto. "Abbiamo tante questioni da discutere per far funzionare l'Ue e sarebbe clamoroso se arrivassimo a chiudere l'attività del Parlamento in questo momento molto particolare", ha continuato. "La comprensione è stata molto amichevole. Lui sa che appena ci saranno dei valori inferiori a quelli attuali il nostro ritorno sarà molto rapido", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE