PERù

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Perù: presidente Sagasti nomina nuovo comandante e promette di "modernizzare" la Polizia nazionale (2)

Lima, 24 nov 2020 18:32 - (Agenzia Nova) - Intervistato dalla testata "Rpp", il ministro dell'Interno Vargas ha "scagionato" il comandante generale uscente, Orlando Velasco, da qualsiasi responsabilità per gli incidenti che per alcuni giorni hanno attraversato il paese. Nel momento più duro della crisi, ha detto il ministro, Velasco era alle prese con la Covid-19. Al comando delle operazioni c'era il vicecomandante Jorge Lam Almonte, ha detto il ministro segnalando che lui, al pari di altri alti gradi della Polizia "si dimetteranno e dovranno affrontare le indagini del caso". Al tempo stesso Vargas si è impegnato ad escludere il gruppo "Terna" (unità specializzata della polizia finito al centro delle polemiche per presunte violazioni nell'uso della forza) dalle operazioni di controllo delle manifestazioni. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE