ETIOPIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Etiopia: fonti stampa, procuratrice Cpi presenterà denuncia penale contro il direttore dell'Oms

Addis Abeba, 24 nov 2020 16:59 - (Agenzia Nova) - La procuratrice della Corte penale internazionale (Cpi), Fatou Bensouda, presenterà il prossimo 1 dicembre una denuncia penale contro il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). È quanto riferisce il quotidiano online “Addis Zeybe”, secondo cui Tedros è accusato di avere responsabilità individuali e di comando nella commissione dei reati di genocidio e crimini contro l'umanità quando era un membro esecutivo del Fronte di liberazione del popolo del Tigrè (Tplf). Tedros è finito nell’occhio del ciclone dopo che nei giorni scorsi il capo di Stato maggiore dell'esercito etiope, Berhanu Jula, ha accusato l’attuale direttore dell’Oms di fare pressioni diplomatiche nei confronti di alcuni Paesi per sostenere il Tplf e aiutarlo a reperire armi per contrastare l’offensiva militare delle forze armate etiopi nel Tigrè. Le accuse sono state in seguito respinte dallo stesso Tedros. In precedenza fonti diplomatiche citate dall’agenzia di stampa turca “Anadolu” avevano inoltre riferito che Tedros – che in passato è stato membro esecutivo del Tplf, oltre che ministro della Salute (2005-12) e degli Esteri (2012-16) per governi a guida tigrina – sarebbe "pienamente impegnato a sollecitare il sostegno diplomatico e militare" in favore del Tplf in molte parti del mondo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE