LIBIA

 
 
 

Libia: Weber (Ppe), Erdogan provoca, Europa reagisca con fermezza

Bruxelles, 24 nov 2020 16:19 - (Agenzia Nova) - Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan provoca i suoi vicini e partner e l'Europa deve reagire con fermezza. Questo il commento via Twitter da parte del capo del gruppo politico dei popolari europei (Ppe) al Parlamento europeo, Manfred Weber, alla notizia che Ankara ha negato una ispezione dell'operazione dell'Unione europea Irini su una nave battente bandiera turca. "La Turchia ha impedito ingiustamente l'ispezione di una nave da parte di Eunavfor Med Irini. Queste ispezioni sono autorizzate dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per sostenere l'embargo delle armi" verso la Libia. "Di nuovo Erdogan provoca i suoi vicini e partner. L'Europa deve reagire con fermezza", ha aggiunto. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE