SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: assessore Roma, in bando tpl nessuna espansione dei privati in periferia

Roma, 24 nov 2020 16:00 - (Agenzia Nova) - Roma Capitale, nel nuovo bando sul servizio di tpl periferico, non ha deciso "di aumentare le linee affidate ai privati. Non ci sarà nessuna espansione dei privati in periferia". Lo scrive su Facebook l'assessore ai Trasporti di Roma Pietro Calabrese. "Ad essi la nuova gara prevede di affidare il 20 per cento del servizio, circa 30 milioni di km come già svolto in precedenza - spiega l'assessore Calabrese - . È una percentuale impossibile da ridurre nella fase di risanamento di Atac, a cui rimane l'80 per cento del servizio, in linea con quella che è sempre stata la nostra visione sul trasporto pubblico locale, tramite il lavoro fatto sin dal 2016 per salvare l'azienda dal fallimento". L'assessore Calabrese poi spiega che la decisione di ricorrere ai bus turistici privati per potenziare il servizio in fase di emergenza Covid non ha nulla a che fare con il nuovo bando sul tpl periferico. "Sono due questioni assolutamente slegate l'una dall'altra e metterle insieme non ha alcun senso - sottolinea l'assessore - . Quello che abbiamo fatto negli ultimi mesi ricorrendo ai mezzi privati risponde a una precisa necessità: potenziare il trasporto locale date le limitazioni dovute alle misure di contenimento anti-Covid. Lo abbiamo fatto utilizzando fondi residui di Roma Capitale (a copertura dei km non percorsi in passato dall'azienda Roma Tpl) e continueremo a farlo con le risorse regionali: una misura, lo ribadisco, temporanea, improntata per altro sul principio della massima efficienza nell'uso dei mezzi a disposizione. Una misura chiesta più volte a gran voce anche dall'opposizione che lamentava, per altro sbagliando, il mancato utilizzo dei bus turistici in questa fase emergenziale - continua l'assessore - . Che oggi quindi ci vengano a dire che i privati si espanderanno in periferia, cosa in ogni caso non vera, è assolutamente ridicolo: che si decidessero, usare i privati va bene o non va bene? O va bene solo quando si deve diffondere un'accusa creata ad arte contro questa amministrazione?", conclude Calabrese. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE