GIAPPONE

 
 
 

Giappone: governo studia nuovo titolo per esponenti femminili della famiglia reale

Tokyo, 24 nov 2020 06:41 - (Agenzia Nova) - Il governo del Giappone sta valutando la concessione di un nuovo titolo onorifico alle esponenti della famiglia imperiale che perdono il loro status a seguito di matrimoni con cittadini ordinari, così da consentire loro di continuare ad assumere impegni pubblici. Lo hanno reso noto fonti governative nella giornata di ieri, 23 novembre. L’iniziativa originerebbe dai timori legati al progressivo ridimensionamento della famiglia reale, che inizia già a creare problemi nell’assolvimento della sua fitta agenda di impegni pubblici. La Legge sulla Casa imperiale del 1947 prevede che i soli discendenti patrilineari maschi possano ascendere al trono di Crisantemo, e che le donne che sposano cittadini comuni debbano lasciare la famiglia imperiale. Il piano allo studio del governo apporterebbe modifiche a tale sistema, con l’introduzione del titolo onorifico di “Kojo” per le donne sposate a cittadini ordinari. Si tratterebbe di una soluzione di compromesso che non comporterebbe la loro riammissione a pieno titolo nella famiglia imperiale, e che dunque dovrebbe suscitare minori resistenze da parte del fronte conservatore, contrario alle ipotesi di un significativo ampliamento del ruolo delle donne nel contesto della Casa imperale. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE