COREE

 
 
 

Coree: ginnasta nordcoreano scavalca muro di confine e fugge al Sud

Coree: ginnasta nordcoreano scavalca muro di confine e fugge al Sud
Seul, 24 nov 2020 07:10 - (Agenzia Nova) - Un transfuga nordcoreano che ha raggiunto la Corea del Sud all’inizio del mese di novembre è un ginnasta, che per fuggire dal suo paese ha scavalcato una recinzione di confine alto tre metri lungo il confine tra le due Coree. Lo scrive il quotidiano “Korea Herald”. L’uomo, “un ventenne di bassa statura”, è stato sottoposto a indagini da parte delle autorità sudcoreane, che intendevano chiarire le modalità e le motivazioni che lo hanno spinto alla fuga. Secondo il quotidiano, “i funzionari di Seul lo hanno fatto saltare due volte per verificare le sue affermazioni”. Al caso di è interessato anche il ministero della Difesa: l’uomo, catturato da pattuglie di confine sudcoreane lo scorso 4 novembre, era riuscito infatti a valicare le barriere di confine senza danneggiarle ed evitando di attivare gli allarmi perimetrali che vi sono installati. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE