ETIOPIA

 
 
 

Etiopia: premier Ahmed concede ultimatum di 72 ore al Tplf per arrendersi

Addis Abeba, 22 nov 19:35 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro etiope Abiy Ahmed ha concesso un ultimatum ai leader del Fronte di liberazione del popolo del Tigrè (Tplf) per arrendersi entro 72 ore. In una dichiarazione odierna, il primo ministro ha affermato che l'operazione militare ha raggiunto la sua terza e ultima fase per sradicare i leader della giunta nella capitale della regione, Macallè, assicurando inoltre che l'operazione per catturare i leader tigrini sarà eseguita in un modo da causare "danni e vittime minimi". Intanto la comunità internazionale ha condannato la distruzione di infrastrutture come aeroporti, strade e ponti da parte del Tplf, il che sta rendendo impossibile l'assistenza umanitaria alla popolazione del Tigrè. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE