SARDEGNA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Sardegna: respinta mozione sfiducia a Solinas

Cagliari, 19 nov 20:42 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio regionale della Sardegna ha respinto con 34 voti contrari, 19 favorevoli e un astenuto la mozione di sfiducia al presidente della Regione, Christian Solinas, presentata dal centrosinistra e dal M5s sulla vicenda dell'ordinanza che ha consentito l'apertura delle discoteche a cavallo di Ferragosto e dell'aumento dei contagi da Covid-19. Il governatore nel suo intervento ha bollato la mozione come una "strumentalizzazione senza precedenti messa in atto, un modo di agire incurante del gravissimo danno d'immagine arrecato alla Sardegna" e ha accusato la minoranza di utilizzare la pandemia per fini politici: "Si cerca di dare una spallata alla mia persona e alla maggioranza – ha detto Solinas - E' un atteggiamento indecoroso, c'è qualche novello Torquemada che ha cercato di rappresentare la Giunta come una banda di lazzaroni, di mentitori seriali che vogliono ingannare il popolo sardo. Ma come vi permettete, è vergognoso dire che avrei firmato l'ordinanza un'ora prima del parere, è una calunnia. Il vostro atteggiamento strumentale vi ha impedito di guardare a ciò che fa il Governo nazionale che ha secretato i verbali del Cts. In nessuna Regione d'Italia è stata utilizzato lo strumento della mozione di sfiducia contro il presidente". (segue) (Rsc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE