G20

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

G20: l'impegno delle potenze globali, vaccino per tutti e sostegno ai Paesi più poveri

Riad , 22 nov 17:41 - (Agenzia Nova) - Equa distribuzione dei vaccini, sospensione del debito per i paesi più poveri e una maggiore attenzione all'ambiente. Sono questi i punti principali della dichiarazione diffusa al termine del G20 che si è svolto per la prima volta in video conferenza, sotto la presidenza dell'Arabia Saudita. I leader delle 20 più grandi economie del mondo si impegneranno a garantire un'equa distribuzione di vaccini, farmaci e test per la Covid-19 in tutto il mondo per fare in modo che i Paesi più poveri non restino esclusi. Inoltre è stato concordato di estendere il periodo della sospensione del debito ai Paesi più poveri annunciato lo scorso aprile. “La pandemia Covid-19 e il suo impatto senza precedenti in termini di vite perse, mezzi di sussistenza ed economie colpite, è uno shock senza precedenti che ha rivelato la vulnerabilità nella nostra preparazione e risposta e ha sottolineato le nostre sfide comuni”, si legge nella Dichiarazione finale del vertice G20 organizzato dall’Arabia Saudita. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE