SPAGNA

 
 
 

Spagna: Botin (Santander), se crisi Covid peggiora raddoppieremo accantonamenti

Madrid, 22 nov 16:57 - (Agenzia Nova) - Se in Spagna la seconda ondata della pandemia del coronavirus dovesse continuare a peggiorare la banca Santander sarebbe pronta a "raddoppiare" i suoi accantonamenti per "continuare a riportare profitti". Lo ha affermato la presidente dell'istituto di credito, Anna Botin, in un'intervista alla stampa internazionale ripresa dal quotidiano "Cinco Dias". Botin ha aggiunto che dato che la situazione in termini macroeconomici è "molto migliore rispetto a qualche settimana fa", i governi "dovrebbero continuare a sostenere le imprese". La presidente ha poi concordato con le previsioni che stimano un "ritorno alla normalità" verso maggio o giugno del prossimo anno spiegando che si tratti di una "data ragionevole". Botin ha poi evidenziato che Santander non è solo una banca spagnola ma mondiale e quindi è "concertata sullo sviluppo delle sue piattaforme globali". Per questo motivo non è intenzionata, al momento, a partecipare a piani di fusione o consolidamento nel Paese iberico come avvenuto nei casi di Bankia e CaixaBank o che potrebbe avvenire con Bbva e Sabadell. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE