SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: premier pakistano in Afghanistan, faremo il possibile per ridurre la violenza

Islamabad, 20 nov 13:30 - (Agenzia Nova) - Il Pakistan farà tutto il possibile per ridurre il livello della violenza nel vicino Afghanistan. Lo ha promesso il capo del governo di Islamabad, Imran Khan, al termine di un incontro a Kabul con il presidente afgano Ashraf Ghani. “Questa visita avviene in un momento in cui la violenza è in crescita in Afghanistan proprio perché l’obiettivo è di assicurarvi che il popolo e il governo del Pakistan hanno una sola preoccupazione: la pace in Afghanistan”, ha dichiarato Khan in conferenza stampa. Il premier pachistano si è poi rivolto direttamente a Ghani: “Se crede che in qualche modo il Pakistan possa aiutarvi a ridurre la violenza, ce lo dica. Noi le assicuriamo che faremo tutto quanto in nostro potere”. Khan ha ricordato come il popolo afgano abbia “già sofferto per quattro decenni” e come Islamabad abbia già contribuito a portare i talebani al tavolo dei negoziati intra-afgano e ad aprire un dialogo con gli Stati Uniti. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE