DIFESA

 
 
 

Difesa: Polonia, presidente Duda ratifica l'accordo sulla presenza militare Usa nel paese

Varsavia, 09 nov 2020 15:52 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Polonia, Andrzej Duda, ha ratificato l'intesa sulla collaborazione rafforzata in materia di difesa (Edca) con gli Stati Uniti. Lo comunica l'agenzia di stampa "Pap". L'intesa perfeziona le dichiarazioni dello scorso anno da parte dei presidenti di Polonia e Stati Uniti a proposito dell'allargamento della presenza militare statunitense nel Paese centro-europeo. L'accordo è stato siglato dal segretario di Stato Mike Pompeo e dal ministro della Difesa polacco, Mariusz Blaszczak, il 15 agosto scorso, durante un tour europeo del segretario di Stato Usa. Il 30 settembre il Senato polacco ha approvato la legge di autorizzazione alla ratifica, dopo la previa approvazione da parte del Sejm, la camera bassa del Parlamento. Il 15 ottobre la legge è stata controfirmata dallo stesso Duda. Grazie all'intesa siglata, i soldati statunitensi di stanza in Polonia aumenteranno di almeno mille unità dalle 4.500 attuali. Grazie all'infrastruttura militare che l'accordo prevede di creare, nel caso di minaccia sarà possibile che la presenza militare in Polonia venga accresciuta fino a 20 mila unità. In Polonia sorgerà anche il quartier generale distaccato del Quinto Corpo dell'Esercito statunitense, responsabile della direzione delle forze armate Usa lungo il fianco orientale della Nato. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE