TURCHIA

 
 

Turchia: la lira affonda ancora, superata quota 10 sull’euro

Turchia: la lira affonda ancora, superata quota 10 sull’euro
Ankara, 05 nov 2020 14:27 - (Agenzia Nova) - La lira turca ha toccato oggi un nuovo record negativo, raggiungendo e superando quota 10 rispetto all’euro. Dopo aver perso valore costantemente nelle ultime due settimane, la valuta di Ankara ha raggiunto oggi (intorno alle 13) la soglia di 10,017 sulla valuta europea. Per anni la svalutazione della lira è stata più o meno costante (nell’aprile 2016 un euro veniva scambiato con 3,2 lire turche), ma essa ha registrato un’accelerazione notevole nel 2018 e dall’inizio del 2020.

Lo scorso settembre, l'agenzia Moody's ha declassato il rating sul debito della Turchia a "B2", citando maggiori vulnerabilità esterne e l’erosione delle riserve fiscali nel paese. Le preoccupazioni degli investitori per il crescente disavanzo delle partite correnti e la reale capacità della Turchia di finanziare tale deficit hanno portato la lira turca a perdere circa il 30 per cento del suo valore da inizio anno, mettendo sotto pressione la capacità di Ankara di sostenere la bilancia dei pagamenti. Moody's ha messo in guardia anche dall'aumento dei rischi geopolitici. Il rating di credito a "B2" mette peraltro la Turchia alla pari con Egitto, rivale regionale di Ankara. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE