VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Venezuela: ministro Petrolio, raffineria Amuay attaccata con un missile (3)

Caracas, 30 ott 13:09 - (Agenzia Nova) - Questa settimana il dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha annunciato sanzioni contro quattro entità per il loro presunto coinvolgimento nella vendita di carburante al governo di Nicolas Maduro. Il provvedimento, si legge in una nota, riguarda l’uomo d’affari iraniano Mahmoud Madanipour e la società Mobin International Limited (Mobin), di base negli Emirati Arabi Uniti, che nel gennaio 2020 avrebbero stretto un accordo con la compagnia petrolifera di stato venezuelana Pdvsa, sotto sanzioni, per spedire in Venezuela carburante della compagnia petrolifera di stato iraniana (Nioc). Sanzionate anche due compagnie di base nel Regno Unito legate a Madanipour: Mobin Holding Limited e Oman Fuel Trading Ltd. Le sanzioni prevedono il blocco delle proprietà e degli interessi soggetti a giurisdizione Usa e proibiscono a cittadini statunitensi di fare affari con i soggetti sanzionati. (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE