IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Imprese: Intel riceve licenza Usa per continuare a rifornire cinese Huawei (2)

Pechino, 22 set 16:06 - (Agenzia Nova) - Il 15 settembre, anche la società cinese Semiconductor Manufacturing International (Smic), il principale produttore di microchip nella Repubblica popolare, ha chiesto l'approvazione degli Stati Uniti per continuare a rifornire Huawei Technologies. "Smic si impegna a rispettare tutte le normative sulle esportazioni statunitensi e le raccomandazioni delle agenzie governative competenti. A tal fine, abbiamo presentato al Bureau of Industry and Security (Bis) degli Stati Uniti domande di licenza di esportazione per diversi prodotti Huawei", ha detto un portavoce della società all'emittente televisiva cinese "Cgtn". All'inizio di questo mese, tuttavia, i media hanno riferito che l'amministrazione Trump sta valutando la possibilità di porre restrizioni su Smic simili a quelle imposte a Huawei. Anche il designer di microchip taiwanese MediaTek ha reso noto il mese scorso di aver chiesto il permesso agli Stati Uniti di continuare a fornire Huawei. Taiwan Semiconductor Manufacturing, il più importante produttore di microchip per telefoni cellulari di fascia alta di Huawei, invece, ha dichiarato a luglio che cesserà le forniture alla società cinese. Anche Micron Technology, un produttore di microchip di memoria, ha affermato che non rifornirà più Huawei. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE