PAESI BASSI

 
 
 

Paesi Bassi: sindacato piloti di Klm rifiuta congelamento salariale fino a 2025

Amsterdam, 31 ott 13:28 - (Agenzia Nova) - Il sindacato dei piloti della compagnia aerea olandese Klm ha rifiutato di firmare un documento in cui accettava un congelamento degli aumenti salariali fino al 2025. Lo riferiscono i media dei Paesi Bassi, segnalando come tale scelta potrebbe mettere in pericolo gli sforzi per garantire il futuro del vettore a fronte della pandemia di coronavirus. Il sindacato ha reso noto di non avere abbastanza tempo per accettare un congelamento dei salari più lungo, come richiesto dal governo olandese. Nella giornata di ieri, l'esecutivo ha spiegato che avrebbe trattenuto i pagamenti dal pacchetto di salvataggio da 3,4 miliardi di euro che Klm dovrebbe ricevere, a meno che la compagnia aerea non riveda il proprio piano di ristrutturazione. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE