ENERGIA

 
 
 

Energia: ambasciatore algerino Boutache a “Nova", comparto solare molto promettente

Roma, 30 ott 19:30 - (Agenzia Nova) - Per la prima volta nella sua storia l’Algeria sta affrontando “con un interesse accresciuto le energie da fonti rinnovabili”, e lo dimostra la creazione di "un ministero ad hoc per questo settore". Lo ha detto oggi l’ambasciatore dell’Algeria in Italia, Ahmed Boutache, in una intervista concessa nella sede di “Agenzia Nova” a Roma. “Credo che l’Algeria possa trarre vantaggio dall’energia solare, perché ha più di 300 di sole all’anno. C’è un grande progetto che inserisce nel quadro della cooperazione algerino-tedesca per lo sviluppo dell’energia solare in Algeria. E’ un progetto molto costoso, di circa 30 miliardi di euro. Non possiamo ancora dire che direzione prenderà questo progetto, ma esiste e si tratta solo di come farlo maturare e andare avanti”, ha detto il diplomatico, in riferimento al progetto "Desertec" per l'energia del deserto sviluppato da Sonelgaz Public Complex e Desert Industrial Group. (Asc-Mom)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE