NAGORNO-KARABAKH

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nagorno-Karabakh: viceministro dell'Iran in visita Armenia, sosteniamo istituzione cessate il fuoco

Teheran, 30 ott 2020 14:25 - (Agenzia Nova) - Durante l'odierna visita a Erevan, il viceministro degli Esteri dell'Iran, Abbas Araghchi, ha sottolineato l'importanza dell'istituzione di un cessate il fuoco nel Nagorno-Karabakh, area contesa tra Armenia e Azerbaigian. Lo riferisce l'agenzia stampa iraniana "Irna". Araghchi, giunto ieri nella capitale armena, ha incontrato il ministro degli Esteri Zohrab Mnatsakanyan e gli ha presentato la proposta di Teheran per risolvere la controversia e stabilire un cessate il fuoco nella regione del Nagorno-Karabakh. Il ministro degli Esteri armeno ha affermato da parte sua che Erevan comprende le preoccupazioni della Repubblica islamica per le nuove minacce regionali e accoglie con favore il ruolo del paese nel mantenimento della pace e della stabilità nella regione. Mnatsakanyan ha aggiunto che l'Armenia prenderà in considerazione il piano di pace iraniano. Entrame la parti hanno espresso seria preoccupazione per il trasferimento di mercenari e terroristi dal Medio Oriente al Caucaso. Araghchi, all'arrivo a Erevan, ha detto di aver avuto colloqui molto intensi e utili a Baku e Mosca, tappe precedenti di un suo tour regionale che dovrebbe portarlo anche ad Ankara. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE