Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

I fatti del giorno - Asia

Roma, 30 ott 12:00 - (Agenzia Nova) - Cina: Comitato centrale, tecnologia e sviluppo inseparabili e Paese "non chiuderà la porta" - L'innovazione tecnologica della Cina non "chiuderà la sua porta" per perseguire la propria evoluzione in futuro. "Al momento, l'innovazione tecnologica e lo sviluppo della Cina sono sempre più inseparabili dal mondo; ma anche il progresso tecnologico globale ha sempre più bisogno della Cina", ha dichiarato oggi Wang Zhigang, ministro della Scienza e della tecnologia nel corso della conferenza stampa del Comitato centrale del Partito comunista cinese (Pcc) a Pechino, a conclusione della quinta sessione plenaria. È la prima volta che il Comitato centrale tiene una conferenza conclusiva. I funzionari cinesi hanno ribadito che la politica di apertura di lunga data del paese rimarrà intatta, sebbene adotterà nuove strategie di sviluppo per garantire l'autosufficienza economica e tecnologica concentrandosi sul mercato interno e sull'innovazione. Tra i temi emersi ci sono due delle nuove strategie di sviluppo della Cina delineate nel 14mo piano quinquennale e l'obiettivo a lungo termine fino all'anno 2035: il modello della "doppia circolazione" (con un focus sulla domanda interna) e la strategia nazionale basata sull'innovazione (che richiede importanti progressi nelle tecnologie di base). (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE