INFRASTRUTTURE

 
 
 

Infrastrutture: Benin, per il governo diga Ayedjoko sarà in funzione entro fine anno

Cotonou, 30 ott 10:43 - (Agenzia Nova) - La diga Ayedjoko, in costruzione nel sud-est del Benin, sarà operativa "entro la fine dell'anno". Ne è convinto il ministro delle Acque e delle Miniere beninese Samou Seidou Adambi, che ha effettuato un sopralluogo sul cantiere e secondo il quale i lavori sono "completi al 98 per cento" e dovrebbero permettere presto all'infrastruttura di fornire acqua alla vicina città di Save e ai dintorni. Come riferito dal sito di informazione "Afrik21", una volta terminata la diga avrà una capacità di stoccaggio di 2 milioni di metri cubi di acqua. In costruzione su un affluente del fiume Ouemé, i lavori in corso della diga sono eseguiti dalla National Water Company of Benin (Soneb) e dalla Geo-engineering Company of China (Cgc). Secondo le autorità di Cotonou, l'acqua pompata dalle dighe verrà trattata e immagazzinata in cinque serbatoi con una capacità di 5.500 metri cubi quindi trasportata tramite 200 chilometri di tubazioni, con un sistema di gestione remota che sarà messo a punto dalla Cgc. Le installazioni di distribuzione garantiranno la fornitura di acqua potabile a più di 375 mila persone, fino al 2035, per un costo complessivo dell'infrastruttura stimato a circa 80,1 milioni di euro. Di questo budget, il 94,8 per cento è finanziato dalla Exim Bank of China e al 5,19 per cento da Soneb. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE