SCANDINAVIA

 
 
 

Scandinavia: Istituti italiani di cultura dei paesi nordici lanciano progetto "L'Italia in 10 selfie"

Stoccolma, 30 ott 2020 11:26 - (Agenzia Nova) - Gli Istituti italiani di cultura di Copenaghen, Helsinki, Oslo e Stoccolma collaborano nuovamente insieme per raccontare l’Italia di oggi attraverso "L'Italia in 10 selfie". Come riferisce un comunicato stampa, "L'Italia in 10 selfie" è un progetto realizzato ogni anno dalla Fondazione Symbola, la quale si occupa di promuovere e aggregare le Qualità Italiane. Attraverso ricerche, eventi e progetti, la Fondazione unisce personalità del mondo scientifico, accademico, istituzionale, associativo e imprenditoriale che contribuiscono alla diffusione della qualità attraverso azioni concrete, per aumentare coesione sociale, benessere e competitività del Paese. Symbola racconta aziende e istituzioni che migliorano il Paese puntando su innovazione e sviluppo, bellezza e creatività, capitale umano e territorio. 432 mila imprese italiane negli ultimi cinque anni hanno investito sull’ambiente. Sono quelle che esportano di più, innovano di più, producono più posti di lavoro (3.100.000 green jobs). L’Italia è seconda dopo la Cina per quota di mercato nella moda e surplus commerciale nel legno-arredo. È tra i primi cinque Paesi al mondo con un surplus manifatturiero oltre i 100 miliardi di dollari (109,5 miliardi di euro). Siamo il Paese europeo più sostenibile in agricoltura, ai vertici mondiali per aree agricole coltivate a biologico: il 15,5 per cento della superficie agricola utilizzata nazionale. E, nonostante alcune gravi criticità, siamo leader nell’economia circolare con la più alta percentuale di riciclo (79 per cento) sulla totalità dei rifiuti. Nella nautica da diporto l’Italia non ha rivali. Inoltre, è tra i primi paesi in Europa per numero di imprese culturali e primi al mondo con la Cina per siti Unesco. In tutti i settori le scelte per l’ambiente rafforzano l’economia e la società.

Symbola ha raccolto tutti questi dati e li ha trasformati in 10 immagini grafiche – o selfie – per raccontare i punti di forza meno noti – ma di cui andare fieri – dell’Italia. Questi 10 scatti investono settori e campi diversi: dall’industria all’agricoltura, dall’artigianato ai servizi, dal design alla ricerca. Ne sono protagonisti tanti talenti – economici, sociali, istituzionali – che Symbola censisce, racconta e mette in rete con le sue iniziative, realizzate insieme a tanti compagni di viaggio. Un’Italia che fa l’Italia, presente sui mercati mondiali anche grazie all’economia circolare, alla green economy, alla cultura, che tiene insieme competitività, ambiente e coesione sociale, innovazione e tradizioni antiche, empatia e nuove tecnologie, bellezza, capitale umano e legame con i territori. Un Paese che, come afferma il Manifesto di Assisi, nella sfida climatica insieme all’Europa può dare un importante contributo per provare a costruire un mondo più sicuro, civile, gentile. Ogni lunedì, mercoledì e venerdì, gli Istituti italiani di cultura dell’area nordica (Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia) pubblicheranno sui rispettivi canali social Facebook e Instagram un nuovo selfie, per raccontare le eccellenze dell'Italia di oggi. (Sts)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE