ISRAELE

 
 
 

Israele: Iv Roma, no a iniziative con chi la boicotta

Roma, 01 ott 15:44 - (Agenzia Nova) - Marco Cappa ed Eleonora De Santis, coordinatori Italia viva Roma, in una nota affermano: "Riteniamo che non si dovrebbe avallare la partecipazione del movimento di boicottaggio di Israele (Bds) al festival sulla Palestina prevista a partire da stasera in II Municipio. Raccogliamo, quindi, e facciamo nostre le preoccupazioni della Comunità Ebraica di Roma". "La storia di Israele è stata complessa, spesso tumultuosa, a volte infelice, ma tuttavia notevole e meritevole di rispetto. Le sue radici con l'Europa e con l'Italia sono profonde - continua la nota -. Lo Stato di Israele è stato fondato in risposta a secoli di persecuzione, e per questo il popolo di Israele merita vicinanza e solidarietà. Lo Stato di Israele ha il diritto e il dovere di esistere. In linea con la tradizione della politica estera italiana, atlantista ed europeista, noi siamo per la soluzione due popoli e due stati. Riconoscere Israele e combattere ogni forma di denigrazione o boicottaggio, condannando movimenti o associazioni che se ne fanno promotori è un dovere per tutti. Le istituzioni devono essere forti e unite in questa azione di isolamento", concludono gli esponenti di Italia viva Roma.


(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE