COLOMBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Colombia: sindaca Bogotà, venezuelani che delinquono vanno espulsi

Bogotà, 30 ott 10:53 - (Agenzia Nova) - La sindaca di Bogotà, Claudia Lopez, ha dichiarato che i venezuelani che commettono crimini vanno espulsi dal paese "senza esitazione". Parlando durante un evento publico a Kennedy (distretto di Bogotà) la sindaca ha dichiarato che la situazione della sicurezza è peggiorata rispetto a un anno fa. “Il tasso di omicidi è aumentato dell’1 per cento a Bogotà e del 4 per cento a Kennedy e c’è la questione della criminalità”, ha detto Lopez. “Non voglio stigmatizzare i venezuelani ma ci sono alcuni immigrati coinvolti nella criminalità che ci stanno dando filo da torcere. Qui chi viene a guadagnarsi da vivere dignitosamente è benvenuto, ma chi viene a commettere un crimine va espulso senza esitazione”, ha dichiarato la prima cittadina. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE