IRAQ

 
 
 

Iraq: bombardati dall’Iran villaggi di confine nella provincia di Erbil

Baghdad, 30 ott 09:23 - (Agenzia Nova) - L’Iran ha bombardato con artiglieria pesante i dintorni dei villaggi di Katina, Barbzin e Bnaparez, nella regione autonoma del Kurdistan iracheno presso la frontiera con la Repubblica islamica. Lo riferisce il portale curdo-iracheno "Rudaw". Secondo fonti locali, nessuno è rimasto ucciso o ferito nel bombardamento. "L'Iran sta bombardando la regione con il pretesto di prendere di mira i gruppi di opposizione iraniani con base nelle zone montuose della regione", ha affermato Maghdid Ahmed, sindaco del distretto di Soran obiettivo del bombardamento, aggiungendo che l'artiglieria iraniana ha "danneggiato frutteti e boschetti" nell'area. Secondo Ahmed, i partiti di opposizione curdi con sede nell'area "non hanno rappresentato una minaccia per la sicurezza dell'Iran". L'area è stata oggetto negli scorsi mesi di bombardamenti sia turchi contro il Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) che iraniani contro il Partito democratico curdo iraniano (Kdpi), sul confine con la Repubblica islamica. Gli attacchi hanno portato all'evacuazione di oltre un centinaio di villaggi nelle aree interessate. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE