GERMANIA-ITALIA

 
 
 

Germania-Italia: sottosegretario Esteri Di Stefano, lavoro di Conte con Merkel “eccellente”

Berlino, 28 ott 17:35 - (Agenzia Nova) - Il lavoro svolto finora dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, con la cancelliera tedesca Angela Merkel è stato “eccellente”. È quanto affermato dal sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano, durante la visita che ha effettuato oggi a Berlino. Durante un incontro con la stampa presso l'ambasciata d'Italia, l'esponente del Movimento 5 Stelle (M5S) ha aggiunto che l'Italia intende “proseguire a lavorare insieme” con la Germania nell'Ue, “per far sì che i nostri valori di paesi fondatori” continuino a indirizzare l'Europa “nel futuro”. Ciò significa arrivare “davvero, presto, alla conclusione del processo sul Recovery Fund, fino ai finanziamenti”. Inoltre, ha proseguito Di Stefano, la collaborazione tra Italia e Germania significa “scrivere insieme un'Europa che vada ben oltre la crisi e sia strutturata per il futuro”. Il sottosegretario agli Esteri ha poi confermato che vi è sintonia tra Roma e Berlino sugli importanti progetti di interesse comune europeo (Ipcei) come la rete cloud Gaia X, l'idrogeno, le batterie, la microelettronica e le reti di comunicazione 5G e 6G. Per Di Stefano, “l'indipendenza” è “il futuro della sopravvivenza” dell'Ue, “non un concetto sovranista, ma banalmente anche industriale”. Per Di Stefano, l'Italia può “sicuramente far parte di tutti” gli Ipcei. Pertanto, ha evidenziato l'esponente del M5S, “non avrebbe senso stare a guardare, scegliere se aderire o meno” a tali iniziative, perché “noi dobbiamo essere protagonisti”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE