DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Germania, Verdi vogliono fermare fornitura componenti sottomarini alla Turchia

Berlino, 29 ott 17:39 - (Agenzia Nova) - A fronte delle “provocazioni” di Ankara nel Mediterraneo, i Verdi in Germania intendono fermare la fornitura alla marina turca di sottomarini prodotti da Thyssenkrupp Marine Systems (Tkms), divisione navale del conglomerato tedesco Thyssenkrupp. È quanto riferisce il settimanale “Der Spiegel”, secondo cui il Bundestag dovrebbe votare a breve una mozione del partito ecologista in tal senso. Da diversi anni, il governo federale ha severamente limitato le vendite di armi e materiali di fabbricazione tedesca alla Turchia. Tuttavia, approvata nel 2009, prosegue la fornitura delle componenti per sei sottomarini di classe 214 prodotti da Tkms e acquistati dalla Marina militare turca. Il governo federale ha ripetutamente giustificato le consegne affermando che la Germania deve rispettare i contratti conclusi. Inoltre, i sommergibili di fabbricazione tedesca non sono stati utilizzati nelle operazioni della Turchia “dubbie ai sensi del diritto internazionale, come in Siria settentrionale, o per reprimere l'opposizione interna”. Tuttavia, secondo i Verdi, le tensioni nel Mediterraneo hanno modificato la situazione. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE