CANADA

 
 
 

Canada: la chiusura del confine con gli Usa estesa al 21 novembre

New York, 20 ott 02:43 - (Agenzia Nova) - Il Canada manterrà il confine terrestre con gli Stati Uniti chiuso ai viaggi non essenziali per un altro mese, mentre il governo Trudeau esprime preoccupazione per i casi di coronavirus a sud della frontiera. Il ministro della Pubblica sicurezza del Canada, Bill Blair, ha annunciato lunedì che il suo paese estenderà le restrizioni di frontiera fino al 21 novembre. L'accordo con gli Stati Uniti sul confine, in vigore da marzo, scadeva mercoledì. "Le nostre decisioni continueranno a basarsi sui migliori consigli di salute pubblica disponibili per mantenere i canadesi al sicuro", ha scritto Blair su Twitter. La settimana scorsa, quando gli è stato chiesto dei canadesi che sperano di viaggiare verso sud quest'inverno, il primo ministro Justin Trudeau ha detto che il virus è molto meno sotto controllo in alcune parti degli Stati Uniti che in Canada. Con il Canada che ha a che fare con la sua seconda ondata di Covid-19, è improbabile che i governi allentino le restrizioni alle frontiere in tempi brevi. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE