NIGERIA

 
 
 

Nigeria: EndSars, multate tre emittenti televisive per "copertura non professionale" delle proteste

Abuja, 27 ott 10:37 - (Agenzia Nova) - La Commissione nazionale nigeriana per la radiodiffusione (Nbc) ha multato le emittenti televisive “Arise Tv”, “Channels Tv” e “Ait” per la loro "copertura non professionale" delle proteste del movimento EndSars che stanno infiammando il Paese. Le tre emittenti, ha dichiarato il capo della commissione, Armstrong Idachaba, saranno tenute a pagare 3 milioni di naira (circa 7.800 dollari) ciascuno al regolatore per aver utilizzato contenuti generati dagli utenti non verificati con scene violente catturate dalla telecamera durante le proteste, incentivando la rabbia e la violenza dei manifestanti. Idachaba ha quindi condannato l'attacco a due emittenti televisive durante l'ondata di violenza e ha affermato che si tratta di una "minaccia alla libertà di stampa". Le proteste sono scoppiate lo scorso 8 ottobre in diverse città della Nigeria e sono proseguite nonostante le autorità abbiano accettato di sciogliere la famigerata Squadra speciale anti-rapina (Sars), accusata di esecuzioni extragiudiziali, estorsioni e torture, soprattutto di giovani. Secondo Amnesty International, nelle proteste sono morte finora almeno 69 persone, di cui 51 civili.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE