COREA DEL SUD

 
 
 

Corea del Sud: le nascite crollano del 7,8 per cento nel mese di agosto

Seul, 28 ott 07:39 - (Agenzia Nova) - La Corea del Sud ha registrato un crollo delle nascite del 7,8 per cento annuo nel mese di agosto, secondo i dati pubblicati dall’ente statistico sudcoreano nella giornata di oggi, 28 ottobre. Il dato conferma la crisi di denatalità che attanaglia quel paese asiatico: ad agosto si sono verificate nel paese appena 22.472 nascite, contro le 24,371 di agosto 2019. Si tratta del dato peggiore dall’inizio della serie storica, nel 1981. La Corea dle Sud ha registrato in tutto 188.202 nascite nei primi otto mesi del 2020, in calo del 9,5 per cento rispetto allo scorso anno. Il tasso di fecondità ha toccato i minimi storici nel 2019, in calo da 0,98 a 0,92.
(Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE