COVID

 
 
 

Covid: Regno Unito, università di Oxford testerà nuova tecnologia per identificare asintomatici

Londra, 29 ott 19:11 - (Agenzia Nova) - L'università di Oxford testerà una nuova tecnologia per identificare individui infetti dal coronavirus Sars-Cov-2, i quali però non hanno sviluppato i sintomi della malattia pur essendo potenzialmente contagiosi. Le prove sui test inizieranno nel Regno Unito e dovrebbero produrre un risultato nel giro di "pochi minuti". I primi soggetti su cui verranno fatte le prove per il nuovo test saranno alcuni membri dello staff e alcuni studenti dell'università, la quale lo sta producendo in collaborazione con il Dipartimento per la salute pubblica inglese e l'università di Durham. L'università di Oxford sta anche collaborando in questi mesi con la casa farmaceutica AstraZeneca per la creazione di uno dei vaccini anti-Covid-19 considerati allo stadio più avanzato al mondo, il quale ha questa settimana mostrato risultati molto promettenti sul fronte dell'immunità al virus generata in seguito all'inoculazione.
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE