USA

 
 
 

Usa: Fbi mette in guardia da “imminenti” minacce informatiche al sistema ospedaliero

New York, 29 ott 05:39 - (Agenzia Nova) - Le agenzie di intelligence federali degli Stati Uniti hanno messo in guardia da una “minaccia informatica imminente e crescente” ai danni del sistema ospedaliero e dei fornitori di servizi sanitari del Paese. Lo riferisce l’emittente “Nbc News”, secondo cui l’avvertimento è contenuto in un rapporto pubblicato ieri, 28 ottobre. Il rapporto esorta i soggetti vulnerabili ad adottare misure contro attacchi ransomware e altre minacce informatiche, e cita “Informazioni credibili” ottenute dall’Fbi, dal dipartimento della Salute e dei servizi alla persona, e dall’agenzia per la Sicurezza informatica e delle infrastrutture. I ransomware sono una famiglia di software illeciti utilizzati per bloccare l’accesso a computer, server e apparecchi di telefonia mobile, o crittografarne tutti i contenuti, e sbloccarli solo previo pagamento di un “riscatto” da parte dei proprietari, solitamente sotto forma di criptovalute. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE