BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bolivia: leader opposizione Mesa, riforma regolamento proposta dal Mas “inaccettabile e illegittima”

La Paz, 28 ott 2020 18:13 - (Agenzia Nova) - Il principale leader dell'opposizione boliviana, Carlos Mesa, giunto secondo alle presidenziali con il 28,8 per cento dei voti, ha denunciato come “inaccettabile e illegittima” la riforma avanzata dal Movimento al socialismo (Mas), il partito dell’ex presidente Evo Morales, ha proposto una riforma del regolamento interno del parlamento che elimina la maggioranza obbligatoria di due terzi in determinate votazioni. “Con una mossa inaccettabile e illegittima, il Mas modifica il regolamento eliminando il requisito dei due terzi per l'approvazione delle decisioni fondamentali nell'assemblea legislativa. L'autoritarismo, l'abuso e la sottomissione dell'assemblea legislativa continuano”, ha scritto Mesa sul suo account Twitter. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE