DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Ungheria, sviluppo delle forze armate procede come da programma (3)

Budapest, 28 ott 11:32 - (Agenzia Nova) - A detta del ministro della Difesa, la situazione di sicurezza globale è peggiorata. Sfide importanti sono quelle poste da alcuni paesi instabili in Medio Oriente, Asia e Africa. L'instabilità è causa dell'immigrazione clandestina e innumerevoli esempi hanno dimostrato che viviamo una minaccia alla civiltà occidentale, ha chiarito Benko. I militari ungheresi sono impegnati nella sorveglianza delle frontiere nazionali dal 2015, in linea con le richieste del ministero dell'Interno. L'anno scorso i soldati assegnati a questo compito sono stati 11 mila. Alla luce delle previsioni nazionali e di quelle della Nato, minacce alla sicurezza e alla difesa provengono da sud e da est dell'alleanza e tra queste c'è la Russia. La deterrenza è importante, ma il dialogo con Mosca deve continuare, ritiene Benko. L'Ungheria e tutta l'Europa centrale sono al crocevia di queste minacce ed è la ragione per la quale a Szekesfehervar è stato stabilito un comando multinazionale centro-europeo. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE