INFRASTRUTTURE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Infrastrutture: colloqui Diga della rinascita, Sudan chiede maggiore coinvolgimento di esperti e osservatori

Khartum, 28 ott 09:57 - (Agenzia Nova) - Il Sudan ha espresso le sue riserve sulla possibilità di continuare ad avere o meno lo stesso approccio adottato nei negoziati sulla Grande diga della rinascita etiope (Gerd), chiedendo un ruolo maggiore per esperti e osservatori. Secondo una dichiarazione del ministero dell'Irrigazione sudanese, Khartum ha confermato durante la riunione dei ministri degli Esteri di Egitto, Etiopia e Sudan, che si è svolta in video conferenza, la sua adesione al processo negoziale come unico mezzo per raggiungere un accordo soddisfacente sulla diga rinascimentale etiope. Il Sudan ha espresso, secondo la dichiarazione, "la sua riserva sul continuare i negoziati con lo stesso approccio precedente che ha portato a un vicolo cieco nei turni precedenti, e ha presentato una proposta per attribuire un ruolo maggiore agli esperti e agli osservatori nel processo di negoziazione per avvicinare le opinioni". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE