UE

 
 
 

Ue: Benifei (Pd), Italia prima beneficiaria Sure grazie a lavoro governo ed eurodeputati di maggioranza

Bruxelles, 27 ott 15:28 - (Agenzia Nova) - L'Italia è la prima beneficiaria del prestito del programma Sure e questo è stato possibile grazie all'importante lavoro portato avanti dal governo e dagli europarlamentari della maggioranza. Lo ha dichiarato il capodelegazione del Pd al Parlamento europeo, Brando Benifei, esprimendo soddisfazione per lo stanziamento di 10 miliardi di euro dall'Unione europea per l'Italia all'interno del programma Sure. "Si tratta di una cifra rilevante, che darà un aiuto fondamentale, grazie a uno strumento che come Partito Democratico ed eurodeputati Pd abbiamo sostenuto negli scorsi mesi", ha dichiarato. "Sure sostiene attivamente il reddito dei lavoratori in difficoltà a causa della pandemia ed è uno strumento fondamentale per tutelare l'occupazione in questo momento così difficile. Soldi veri e aiuti concreti per i lavoratori e le imprese, che ora devono arrivare rapidamente a chi ne ha bisogno", ha aggiunto. "L'Italia è la prima beneficiaria di questo prestito a lunghissimo termine: la cifra finale infatti ammonterà a oltre 27 miliardi di euro. Tutto questo grazie ad un importante lavoro portato avanti, con serietà, dal nostro Governo in sede europea insieme a noi europarlamentari della maggioranza", ha spiegato. "Il momento è difficile per tantissime persone. Ma oggi davvero possiamo dire: l'Europa c'è", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE