GIAPPONE

 
 
 

Giappone: premier Suga, obiettivo neutralità carbonica entro il 2050

Tokyo, 26 ott 07:40 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro del Giappone, Yoshihide Suga, ha espresso l’impegno del paese a conseguire l’azzeramento delle emissioni nette di gas serra entro il 2050, conseguendo così la cosiddetta “neutralità carbonica”. Secondo il primo ministro, “rispondere al mutamento climatico non è più un vincolo alla crescita economica”: una linea che riflette quella espressa dal Fondo monetario internazionale e da altre organizzazioni internazionali, impegnate a promuovere un “cambio di paradigma” dell’economia mondiale sfruttando la finestra di opportunità creata dalla pandemia di coronavirus. “Dobbiamo cambiare la nostra prospettiva, e comprendere che misure drastiche contro il mutamento climatico comporteranno mutamenti della struttura industriale e dell’economia da cui potrà conseguire una grande crescita economica”. Le parole di Suga segnano una accelerazione dell’impegno di Tokyo sul fronte ambientale: precedentemente il Giappone aveva infatti assunto l’impegno ad azzerare le emissioni nette di gas serra “il prima possibile” nella seconda metà del secolo. Il Giappone ha dunque corretto i propri impegni, portandoli in linea con quelli dell’Unione europea, che lo scorso anno ha fissato a sua volta l’obiettivo della neutralità carbonica entro il 2050. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE