COVID

 
 
 

Covid: Aifa annuncia sperimentazione Raloxifene, Ue ha sostenuto studio sul farmaco

Covid: Aifa annuncia sperimentazione Raloxifene, Ue ha sostenuto studio sul farmaco
Bruxelles, 27 ott 12:36 - (Agenzia Nova) - L'agenzia di regolamentazione farmaceutica italiana, Aifa, ha dato il via a una sperimentazione clinica per l'uso del Raloxifene in pazienti con sintomi lievi causati dal coronavirus e la Commissione europea ha ricordato che, nel giugno 2020, il consorzio Exscalate4CoV finanziato dall'Unione europea, che utilizzava il supercalcolo europeo, aveva annunciato che il farmaco generico registrato usato per trattare l'osteoporosi poteva essere un trattamento efficace per il coronavirus. La Commissione europea ha sostenuto il consorzio E4C con 3 milioni di euro. Lo studio clinico dovrebbe convalidare la sicurezza e l'efficienza del Raloxifene nel bloccare la replicazione del virus nelle cellule, e quindi ritardare la progressione della malattia. Lo studio si svolgerà presso l'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive 'Lazzaro Spallanzani' di Roma e coinvolgerà anche l'Humanitas Research Hospital di Milano. Nella fase iniziale, fino a 450 partecipanti in tre gruppi di trattamento separati verrà somministrato un trattamento di 7 giorni di capsule di Raloxifene in un campione randomizzato. Exscalate4CoV, utilizzando una combinazione unica di potenza di calcolo ad alte prestazioni e intelligenza artificiale con elaborazione biologica, ha esaminato 400 mila molecole e 7 mila molecole specificamente testate in vitro. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE