USA

 
 
 

Usa: paura contagi, Wall Street a picco

New York , 27 ott 00:02 - (Agenzia Nova) - La borsa di New York chiude la giornata di lunedì 26 ottobre in terreno estremamente negativo per l'aumento dei contagi negli Stati Uniti e in Europa. E anche il petrolio a New York chiude in netto calo, con il Wti che perde il 3,2 per cento sotto 39 dollari al barile. Il Dow Jones arretra del 2,29 per cento, dopo aver ceduto oltre il tre per cento, registrando la peggior giornata da settembre. Lo S&P invece scende dell'1,82 per cento e il Nasdaq dell'1,64 per cento. Sui mercati Usa pesano le incertezze sull'esito elettorale e sugli stimoli economici. C'è paura anche per l'aumento dei contagi, che oggi volano quasi a 61 mila casi, sotto le precedenti quote record ma sopra i livelli della settimana scorsa.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE