USA

 
 
 

Usa: il Senato approva definitivamente Coney Barrett alla Corte Suprema

New York, 27 ott 01:19 - (Agenzia Nova) - Il Senato degli Stati Uniti ha confermato Amy Coney Barrett come 115esima giudice alla Corte Suprema e la quinta donna alla corte nei suoi 231 anni di storia. Lo riporta la "Washington Post" - La corte cementa così ulteriormente il suo orientamento conservatore - un'eredità che durerà anche se i repubblicani perderanno il potere alle elezioni della prossima settimana. Il voto è stato di 52-48 per Barrett, il terzo candidato del presidente Trump alla Corte Suprema. Il 48enne giurista solidifica un'eredità giudiziaria per i repubblicani della Casa Bianca e del Senato che comprende anche decine di giudici più giovani e ideologicamente più conservatori alle corti d'appello federali. Accolita del defunto giudice Antonin Scalia, Barrett secondo il "Post" si discosterà drasticamente dalla donna che andrà a sostituire: il giudice Ruth Bader Ginsburg, morta il 18 settembre, che è stata per decenni un'icona per i liberali. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE