LIBIA

 
 
 

Libia: presidente Camera dei rappresentanti Saleh in Marocco per incontro con omologo e con Bourita

Abu Dhabi, 24 ott 14:21 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Camera dei rappresentanti libica di Tobruk , Aguila Saleh, è giunto oggi in Marocco, dove il 26 ottobre dovrebbe incontrare l'omologo maorcchino Habib al Maliki e il capo della Diplomazia di Rabat, Nasser Bourita. Lo riferisce l'emittente emiratina "Al Arabiya". Si tratta della seconda visita ufficiale di Saleh in Marocco negli ultimi tre mesi. Il 23 ottobre, i colloqui del Comitato militare congiunto 5 + 5 a Ginevra sono culminati con la firma di un accordo di cessate il fuoco permanente in tutta la Libia. "Buone notizie notizia per i libici. Oggi è stato raggiunto un accordo storico. Il rappresentante della Missione Onu in Libia (Unsmil), Stephanie Williams, ha aggiunto che c'è accordo tra le parti in Libia non solo sul cessate il fuoco, ma anche sull'integrazione delle milizie all'interno delle istituzioni libiche. "L'accordo prevede 3 mesi di tempo per tutti i combattenti stranieri affinché lascino la Libia", ha aggiunto il diplomatico statunitense. Spetta ora alla Comunità internazionale "sostenere il cessate il fuoco rispettando l'embargo sulle armi". Sono anche sospesi tutti gli accordi di addestramento all'interno della Libia, mentre arrivano buone notizie per quanto riguarda la ripresa della produzione petrolifera perché "ci sono indicazioni sulla ripresa delle attività a Ras Lanuf e Sidra". La questione del centro libico congiunto della polizia verrà discussa invece a Hurghada. Entrambe le parti hanno chiesto all'Onu di vigilare sul cessate il fuoco che entra in vigore da oggi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE