KIRGHIZISTAN

 
 
 

Kirghizistan: presidente ad interim Japarov effettuerà prima visita ufficiale in Russia

Bishkek, 24 ott 12:40 - (Agenzia Nova) - Il presidente e premier ad interim del Kirghizistan, Sadyr Japarov, si recherà in Russia per la prima visita ufficiale in qualità di capo dello stato. Lo ha dichiarato il nuovo ministro degli Esteri di Bishkek, Ruslan Kazakbaev, all’agenzia di stampa “Sputnik”. “Ci sono inviti da diversi paesi, ma naturalmente abbiamo intenzione di svolgere la prima visita in Russia”, ha detto il ministro, il quale avrebbe chiesto a Mosca di stabilire una data per la visita indipendentemente dagli eventi di politica interna in Kirghizistan. Il paese sta attraversando una fase di forte instabilità politica dopo le elezioni legislative del 4 ottobre, quando diversi partiti che non sono entrati in Parlamento hanno contestato i risultati ufficiali portando ad una serie di manifestazioni di piazza. Japarov ha assunto i poteri presidenziali dopo le dimissioni del capo dello Stato Sooronbya Jeenbekov e il rifiuto del nuovo presidente del parlamento, Kanat Isayev, di accettare le sue funzioni. In base alla Costituzione kirghiza, se un presidente pone fine in anticipo al suo mandato, le sue funzioni devono essere assunte dal presidente del parlamento fino all'elezione di un nuovo capo di Stato. Se tale scenario non è perseguibile, le responsabilità presidenziali verranno assunte dal primo ministro. Le elezioni presidenziali anticipate nel Kirghizistan si terranno il 10 gennaio del 2021. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE